Gesù: un bambino come noi !

Tutti conosciamo la vita di Gesù: a Natale è nato, poi è cresciuto, ha fatto molti miracoli e a 33 anni è morto, risorto e salito al Cielo… ma quando era bambino, cosa faceva Gesù? Come trascorreva il tempo? Con chi? Insieme ai bambini delle scuole d’infanzia ‘Villa Teresa’, ‘Mariele Ventre’ e ‘Aldo Moro’ abbiamo scoperto che la vita di Gesù bambino non era affatto molto diversa dalla nostra!

In più lezioni, i bambini hanno potuto conoscere un personaggio particolare, costruito con cartone e feltro: Gesù bambino, il quale è stato subito accolto con abbracci, batti-cinque e tanta allegria! Gesù bambino non è mai venuto a mani vuote:

  • La prima volta ha mostrato ai bambini della scuola alcuni dei suoi giocattoli preferiti (la trottola, il cavalluccio, il pallone…) e ha spiegato come costruirli: con dei materiali di riciclo ogni bambino ha creato il giocattolo di Gesù che preferiva!
  • Sebbene giocare fosse l’attività preferita di Gesù, non era di certo l’unica! Negli incontri successivi, infatti, Gesù bambino ha mostrato come si svolgeva la sua giornata, portando una ruota e alcuni disegni attacca/stacca raffiguranti il suo risveglio, la colazione, la sua scuola, la casa, il tempo con i genitori, il gioco con gli amici, la cena e la nanna.

Giochi, teatrini e altre attività hanno aiutato i bambini a scoprire la vicinanza di Gesù alla loro vita, alle loro esperienze, ai loro sentimenti… insomma, questo Gesù non è poi così distante come pensiamo!

 

 

Scritto da:
Maestra di religione, Pellini Sofia.

Potrebbero interessarti anche...