SIAMO DIVERSI DUNQUE UGUALI

La Giornata della Memoria ci ha regalato la gradita visita della professoressa Aurora Mogetta. Nella cornice del Giardino delle Parole Interrotte, i bambini hanno ascoltato dalla sua voce la storia di Simon, un piccolo gatto che vuole essere accettato nella famiglia dei felini. Inizialmente i felini lo deridono, per poi scoprire che, in realtà, sono tante le cose in comune…Una storia delicata, illuminante, che ci fa comprendere che, nonostante le nostre diversità, siamo tutti uguali. 

Scritto da:
Team Mariele Ventre

Potrebbero interessarti anche...