Giornata della Memoria

Scuola dell’infanzia Aldo Moro.

27 gennaio, una data da portare impressa nel cuore.

Le insegnanti, le bambine e i bambini del plesso Aldo Moro, in occasione della Giornata della Memoria, per commemorare le vittime della Shoah ma anche e soprattutto per il dovere di far conoscere uno dei capitoli più bui della nostra storia affinché non si ripeta, hanno pensato di affrontare il tema partendo dalla lettura dell’albo di Chris Naylor – Bellesteros, “Cosa c’è nella tua valigia?”, edito da Terre di Mezzo. Attraverso la lettura e le attività ad essa correlate, si è cercato di promuovere la forza dell’accoglienza dell’altro diverso da me in contrapposizione con l’intolleranza e la discriminazione.

La storia racconta di uno strano animale che, un giorno stanco e impolverato, arriva in un villaggio con una grossa valigia.

Gli animali, abitanti del luogo, sono curiosi di sapere della valigia. Cosa mai conterrà?

All’inizio sono un po’ diffidenti, ma quando scoprono che la valigia del nuovo arrivato, non solo è tutto ciò che ha, ma è anche tutto ciò che non ha più e che vive nel ricordo di una foto di tempi felici, i nuovi amici gli preparano un regalo molto speciale.

Dopo la lettura, ogni sezione ha realizzato diverse attività didattiche legate alle suggestioni che il libro genera, puntando l’attenzione sulle emozioni, sul carattere dei personaggi e dei ricordi che ogni persona conserva nel proprio bagaglio della vita. In tal senso si sono venute a delineare attività di drammatizzazione, situazioni reali da risolvere in collaborazione nel gruppo che ragiona e sceglie in maniera democratica, realizzazione di artefatti ed esperienze atte a far collocare i bambini e le bambine nell’altrui punto di vista.

Cosa c’è nella tua valigia? Sez. Pesci (clicca qui per aprire)

Scritto da:
Le insegnanti della Scuola dell'Infanzia "Aldo Moro"

Potrebbero interessarti anche...